PATTI BASKET

Sito ufficiale PATTI BASKET SRL SD

Archivio per la categoria 'Risultati 2013-14'

S.è C.Patti-N.A.Torrenova=76-84

Tabellino

Sport è Cultura Patti: Gatani U., Princiotta A., Barresi C. 11, Stroscio G. 11, Gatani G. 4, Palino A. 11, Pittari O. 2, Muscarà A. 19, Ceraolo A. 8, Fallo A. 10. Coach. Stroscio G.

Nuova Aquila Torrenova: Florio G. 24, Sindoni G. 19, Timpanaro G., Machì B. 15, Cirilla S. 13, Spina F., Ballato C. 3, Brunello B., Santoro A., Parla M. 5, Valente A. 5. Coach. Bacilleri D.

Parziali: 21-24, 36-28, 53-52, 76-84

Falli Fatti: Patti 22 – Torrenova 19

Arbitri: Miceli D. – Lucifero M.

La Cronaca

Il Patti esce dai Play-Off a testa alta, con una sconfitta in gara 2 al PalaSerranò, ad opera del Torrenova che si impone col punteggio di 76-84. Gara vibrante fin dai primi minuti, che vede le due formazioni alternare difese aggressive ed attacchi ben congegnati, gli ospiti provano a mettere il naso avanti e chiudono il primo quarto sul 21-24. Secondo periodo di chiara marca pattese, difesa asfissiante sugli esterni avversari e rapidi contropiedi permettono ai ragazzi di coach Stroscio di allungare decisamente e con un parziale di 16-4 vanno al riposo lungo sul punteggio di 36-28. Terzo quarto dove gli ospiti riescono con una serie di triple a riagguantare i padroni di casa nel punteggio ed andando all’ultimo intervallo sotto di uno sul 53-52. Ultimo periodo molto intenso, la partita se possibile si fa ancora più dura, gli ospiti pressano a tutto campo, i pattesi riescono col gioco ragionato a contenere i danni, ma la maggior verve dei torrenovesi, aggiunta ad una buona precisione al tiro dalla distanza e dalla linea della carità permette loro di allungare nel punteggio e portare a casa il risultato col punteggio di 76-84. Ottima gara dei ragazzi di coach Bacilleri che si sono meritati il proseguo del cammino Play-Off con una serie di semifinale giocata complessivamente molto bene con atletismo, lucidità ed ottime percentuali al tiro. I pattesi del presidente Fiumanò, dopo una gara 1 da dimenticare provano a giocare la partita della vita, con buone trame in attacco e difesa attenta, alla fine però pagano il fiato corto e le poche rotazioni dalla panchina. Max Papa

N.A.Torrenova-S.è C.Patti=85-61

Tabellino

Nuova Aquila Torrenova: Florio G. 11, Masitto M., Sindoni G. 9, Timpanaro G. 4, Machì B. 5, Cirilla S. 15, Spina F. 8, Ballato C. 6, Blanca G. 2, Santoro A. 1, Parla M. 10, Valente A. 14. Coach. Bacilleri D.

Sport è Cultura Patti: Anzà F., Gatani U., Princiotta A., Barresi C. 4, Fazio A. 1, Stroscio G. 7, Gatani G. 5, Palino A. 2, Pittari O. 10, Muscarà A. 15, Ceraolo A. 7, Fallo A. 10. Coach. Stroscio G.

Parziali: 21-18, 49-33, 61-49, 85-61.

Falli Fatti: Torrenova 19-Patti 18

Arbitri: Patti S. – De Pasquale S.

La Cronaca

Sconfitta esterna per i ragazzi dello Sport è Cultura Patti in quel di Torrenova, in gara 1 della semifinale Play-Off, ad opera dei locali dell’Aquila Nebrodi col punteggio di 85-61. Primo periodo equilibrato che si chiude sul punteggio di 21-18. Secondo quarto che vede i ragazzi di coach Bacilleri tentare la fuga, break di 28-15 che risulterà decisivo, si va all’intervallo lungo sul 61-49. Al ritorno in campo gli ospiti cercano subito di rientrare in partita, ma i locali tengono bene chiudendo al 30° sul punteggio di 61-49. Ultimo quarto dove gli ospiti tentano il tutto per tutto, ma la maggior freschezza atletica dei padroni di casa permette loro di contenere gli attacchi pattesi e chiudere la gara in crescendo dilatando oltre modo il punteggio sul 85-61. Buona gara dei torrenovesi che riescono a dominare un Patti che ha giocato a sprazzi. Adesso i ragazzi di coach Stroscio sono attesi al pronto riscatto in una gara due senza appello, in programma martedì 6 maggio alle ore 20.30 al PalaSerranò di Patti. Max Papa

S.é C.Patti-S.Filippo del Mela=46-42

Tabellino

Sport é Cultura Patti: Anzà F., Gatani U., Princiotta A., Barresi C. 4, Fazio A. 4, Stroscio G. 5, Gatani G., Palino A. 11, Pittari O. 6, Muscarà A. 5, Ceraolo A. 7, Fallo A. 4. Coach. Stroscio G.

Svincolati S.Filippo del Mela: D’Amico A., Di Bella A. 4, Russo G., Sofia M. 7, Di Bella M. 1, Paulesu E., Giorgianni A. 2, Lucchesi E. 14, Aragona G. 14, Fazio G. Coach. Maganza L.

Parziali: 9-10, 22-16, 31-29, 46-42.

Falli Fatti: Patti 18-S.Filippo 25.

Arbitri: De Pasquale S. – Centorrino G.

La Cronaca

Per la 9° ed ultima giornata della regular season del campionato di promozione maschile, al PalaSerranò di Patti i locali dello Sport è Cultura Patti hanno la meglio sugli Svincolati di S.Filippo del Mela col punteggio di 46-42. Gara tesa e molto equilibrata con difese aggressive da entrambe le parti, percentuali basse al tiro dalla distanza nel primo quarto che si chiude sul 9-10. Secondo periodo dove i locali con tre triple consecutive riescono a piazzare un mini-break portandosi al 20° sul 22-16. Terzo tempino con gli ospiti che trovano buone conclusioni dalla lunga distanza e si riavvicinano nel punteggio chiudendo il quarto sul punteggio di 31-29. Ultimo periodo con gli ospiti galvanizzati dalle triple da distanza siderale di Aragona, ma i pattesi non ci stanno, chiudendo ogni varco in difesa e trovando buone soluzioni in pitturato con i lunghi padroni dei tabelloni, riescono a mantenere il minimo vantaggio per chiudere la partita col punteggio di 46-42. Partita molto combattuta fisicamente ed agonisticamente con alcuni sprazzi di bel gioco per entrambe le formazioni. Si resta ora in attesa della classifica definitiva per stabilire le squadre che accederanno alla post season e la griglia play-off per la promozione in serie D. Max Papa

N.A.Torrenova-S.è C.Patti=73-50

Tabellino

Nuova Aquila Torrenova: Florio G. 13, Masitto M. 4, Sindoni G. 10, Ingrillì B. 2, Cirilla S. 3, Ballato R. 3, Santoro A. 6, Brunello B. 7, Caruso F. 4, Casella G. 3, Benedetto M. 4, Valente A. 14. Coach. Bacilleri D.

Sport è Cultura Patti: Anzà F., Gatani U. 2, Princiotta A. 1, Barresi C. 4, Fazio A., Stroscio G., Gatani G., Pittari O. 7, Muscarà A. 23, Ceraolo A. 8, Fallo A. 5. Coach. Stroscio G.

Parziali: 17-17, 33-27, 51-35, 73-50.

Falli Fatti: Torrenova 23-Patti 13

Arbitri: Rocca A. – Micalizzi A.

La Cronaca

Sconfitta esterna per i ragazzi dello Sport è Cultura Patti in quel di Torrenova al cospetto dei locali dell’Aquila Nebrodi col punteggio di 73-50. Primo periodo equilibrato che si chiude sul punteggio di 17-17. Secondo quarto che vede i locali, più aggressivi in difesa, che tentano la fuga e chiudono all’intervallo lungo sul 33-27. Al ritorno in campo i padroni di casa cercano subito di chiudere la partita, riprendono con un pressing a tutto campo che non fa ragionare i giocatori ospiti, le palle perse non si contano ed i locali ne approfittano allungando decisamente chiudendo al 30° sul punteggio di 51-35. Ultimo quarto dove gli ospiti non riescono più ad avvicinarsi nel punteggio e la partita si chiude sul 73-50. Buona gara dei torrenovesi che con una difesa aggressiva e buone percentuali al tiro riescono a dominare un Patti che dopo i primi due quarti non è più riuscito a rientrare in partita. Max Papa

S.é C.Patti-S.Gabriele ME=58-39

Tabellino

Sport é Cultura Patti: Anzà F. 2, Gatani U. 3, Princiotta A., Fazio A. 2, Stroscio G. 2, Gatani G. 6, Pittari O. 7, Muscarà A. 17, Ceraolo A. 15, Fallo A. 4. Coach. Stroscio G.

S.Gabriele Messina: Ponzù Donato F. 4, Pati A. 5, Catalano A.1, Cannata S.F. 16, Pati S.A. 3, Marzo A. 2, Gulletta S., Castillo S., La Torre V., Soraci A. 5, Meo F. 3. Coach. Pati F.

Parziali: 13-11, 25-24, 42-31, 58-39.

Falli Fatti: Patti 19-Messina 15,

Arbitri: Rocca A.-Centorrino G.

La Cronaca

Torna a sorridere la squadra del presidente Fiumanò, che nella 7° giornata del girone di ritorno del campionato di promozione, batte il S.Gabriele Messina col punteggio di 58-39. Primo quarto equilibrato con buone trame di gioco per i pattesi e difesa aggressiva per gli ospiti, al primo intervallo il tabellone dice 13-11. Stesso copione nel secondo periodo, le percentuali continuano ad essere basse per entrambe le formazioni e si va al riposo lungo sul 25-24. Terzo quarto in cui i pattesi allungano decisamente, riescono a trovare buone soluzioni in velocità superando agevolmente il pressing avversario, si va all’ultimo intervallo sul 42-31. Ultimo quarto con i pattesi che riescono a controllare il ritmo, la partita si fa nervosa, ma con esperienza i locali riescono a portare a casa il risultato chiudendo la partita sul 58-39. Partita caratterizzata da difesa aggressiva e pressing a tutto campo da parte degli ospiti che però in attacco non trovano adeguate soluzioni con percentuali al tiro molto basse, i locali riescono ad imporre il proprio ritmo non cedendo alla tentazione della bagarre e con lucidità fanno tranquillamente proprio il risultato. Max Papa