PATTI BASKET

Sito ufficiale PATTI BASKET SRL SD

Archivio per la categoria 'Senza categoria'

Sport È Cultura Patti, si va a Cassino con tante speranze


Dopo 4 sconfitte consecutive, si va a Cassino con tanta voglia di portare a casa una vittoria che manca ormai da un mese.  Come ogni match di questo campionato, l’esito non è mai scontato e questo coach Luca Vettese lo sa bene, allenatore giovane e con grandi prospettive. Il 34enne coach molisano è alla guida della Virtus Cassino dalla stagione 2012/13, vincendo in sequenza il campionato di serie D, serie C (ex DNC) nel 2013/14 e infine nel 2015/16, da neopromossa in serie B, centrando i playoff per la promozione in A2. Quest’anno la squadra laziale punta a confermare la posizione della stagione passata e fino ad ora è in linea con gli obiettivi prefissati, essendo in sesta posizione a quota 12 punti e a 4 punti dal trio delle capoliste, Napoli, Valmontone e Luiss Roma. Simone Bagnoli è il giocatore che sulla carta potrebbe destare più preoccupazioni alla squadra di coach Sidoti. In 26,5 minuti di media il giocatore toscano ha realizzato 15,8 punti a partita, conditi da 11,1 rimbalzi e 2,2 assist, una sicurezza per questa categoria. Coach Vettese fa girare spesso tutto il suo roster, punta molto sulla lucidità dei suoi uomini più affidabili nei momenti clou della gara e nessun giocatore scende sotto gli 11 minuti di media. La loro difesa permette ai suoi avversari di realizzare mediamente 61,8 punti, su per giù quanti ne realizza la squadra pattese (64,3 punti a partita) ogni volte che scende sul parquet. Valesin, Birindelli e Del Testa sono giocatori di sicuro affidamento ma un po’ tutto il roster riesce a dare un contributo rilevante alla squadra, reduce da 4 vittorie nelle ultime 5 partite. Patti invece arriva a questo incontro con una sola vittoria nelle ultime 5 partite, lasciandosi dietro un po’ di polemiche per quanto riguarda la conduzione di gara, soprattutto dopo una serie reiterata di arbitraggi casalinghi non proprio all’altezza della situazione. Nonostante questo, i miglioramenti in campo ci sono stati, step dopo step si va avanti fiduciosi che, continuando su questa strada, la vittoria e i momenti positivi arriveranno. Bisogna lavorare durante la settimana, ma anche lo Sport È Cultura ha le sue certezze. Oltre quella del 38enne capitano Peppe Costantino, autentico guerriero che sta mettendo il cuore in ogni singolo possesso della squadra, anche Daro Gullo (13,2 punti e 3,9 assist a partita) sta facendo altrettanto, senza dimenticare Babilodze (11,9 punti a partita), Cicivè, Bolletta, Sidoti, Busco e il nuovo arrivato Waldner che pian piano si sta integrando nel gruppo e nel sistema di gioco di coach Pippo Sidoti. Fare una grande prestazione domani e vincere in un campo difficilissimo come quello di Cassino, significherebbe continuare sulla strada giusta e darebbe quell’iniezione di fiducia necessaria, in vista dell’entusiasmante derby casalingo con Barcellona. Palla a due domani 3 dicembre alle 18.30, match che ovviamente potrete seguire tramite gli aggiornamenti costanti sui nostri social.

Dario Caranna
Ufficio stampa Sport È Cultura Patti